Gnatologia dentale cos’è?

La gnatologia dentale è quella branca dell’odontoiatria che studia la fisiologia e la patologia della mandibola, sotto ogni aspetto funzionale ed anatomico, e tutte le sue funzioni tra cui la masticazione, la deglutizione, la fonazione e la respirazione.

Scopo della gnatologia dentale è quello di ripristinare il corretto equilibrio tra le arcate dentali, le ossa cranio-mandibolari e i muscoli mandibolari.

Gnatologia dentale, GNATOLOGIA DENTALELa visita gnatologica consiste in una diagnosi molto approfondita dei diversi aspetti clinici del paziente, che prevede l’analisi della storia clinica dello stesso e l’individuazione di tutte le problematiche mediche.

Tra queste vi sono il dolore alla mascella, il blocco della mandibola, la difficoltà nell’apertura o chiusura della bocca, il bruxismo, i problemi di natura posturale, le vertigini, il morso profondo o il morso aperto.

La figura dello gnatologo si serve di alcuni test, fondamentali per effettuare un’accurata diagnosi delle problematiche presenti: RX in 3D, kinesiografia mandibolare ed elettromiografia di superficie.

LA GNATOLOGIA DENTALE CON LE PRINCIPALI DOMANE DEL WEB

Gnatologia pediatricaGnatologia malocclusione
Gnatologia con dolore all’orecchioGnatologia disturbi
Gnatologia e posturaGnatologia e osteopatia
Gnatologia e mal di testaGnatologia e dolori orofacciali
Gnatologia e mal di schienaGnatologia ed acufeni
Gnatologia e cervicaleGnatologia e vertigini
Gnatologia neuromuscolareLo gnatologo è un medico